Riserva Naturale Monticchie

Il territorio di Monticchie è situato nel Comune di Somaglia nella provincia di Lodi a valle del terrazzo naturale che separa l’altopiano Lodigiano dal basso Lodigiano, e si colloca su un’antica ansa fluviale del fiume Po.

Il territorio di Monticchie è situato nel Comune di Somaglia nella provincia di Lodi a valle del terrazzo naturale che separa l’altopiano Lodigiano dal basso Lodigiano, e si colloca su un’antica ansa fluviale del fiume Po.
La "fascia delle risorgive" e dei "fontanili" occupa in Lombardia una larga fetta di territorio, a nord del fiume PO, tra il Ticino e l'Adda ed è molto importante per gli aspetti naturalistici e le relazioni che legano questi ultimi all'intervento agricolo degli uomini.
I suoli che caratterizzano la pianura Padana (detriti strappati alle Alpi dall'erosione glaciale del Quaternario) non sono uniformi: l'"alta pianura" è formata da materiale ghiaioso e ciottoloso più grossolano, mentre la "bassa pianura" risulta formata da un suolo più fine e limoso-argilloso.
Il tipico paesaggio a "gradoni" (terrazzo alluvionale) della bassa pianura ha avuto origine dalla grande attività dei meandri fluviali, condizionata dal succedersi dei periodi glaciali ed interglaciali.
La risalita in superficie delle acque sotterranee (sorgenti di terrazzo) è favorita dal minimo dislivello esistente tra il piano dell'alveo fluviale e i territori circostanti, e dalle barriere impermeabili del suolo, che indirizzano l'acqua verso la superficie.
L'equilibrio dell'ecosistema biotico delle Zone Umide, risultato di una lenta evoluzione millenaria, è totalmente dipendente dalla presenza dell'acqua superficiale e sotterranea.

La fauna
La fauna è caratterizzata dalla presenza come nidificanti di ardeidi gregari quali la nitticora, Nycticorax nycticorax, e la garzetta, Egretta garzetta, con circa 200 coppie nidificanti che rappresentano una importante parte della popolazione riproduttiva di queste specie in ambito regionale; abbondanti gli aironi cenerini, Ardea cinerea e l’airone guardabuoi, Bubulcus ibis.

La flora
La flora annovera elementi di pregio, per lo più legati all’ambiente nemorale e circoscritti a poche stazioni marginali ubicate spesso al margine o all’esterno della Riserva (rive alberate dei corsi d’acqua, scarpate del terrazzo fluviale). Si tratta di specie proprie degli ambienti boschivi planiziali, alcune delle quali rare e/o di rilevante significato fitosociologico.
Contribuisce inoltre alla diversificazione floristica l’esistenza di corpi idrici, che determina una nutrita presenza di idrofite e di specie igrofile in senso lato. A
La vegetazione rivela, nel complesso, caratteri di buona naturalità, con particolare riferimento agli aspetti fisionomici e strutturali. Le tipologie presenti corrispondono abbastanza bene alle potenzialità dell’area e sono tra loro dinamicamente correlate; la collocazione dell’area e la sua storia pregressa hanno condizionato l’attuale quadro vegetazionale, determinando una situazione composita ed eterogenea.

Galleria foto

Prenota adesso il tuo soggiorno a Casalpusterlengo nel Lodigiano.

Il nostro hotel è ubicato a pochi chilometri da Piacenza, Cremona, Pavia, Lodi e Milano.
Offerte speciali

Offerte speciali disponibili
Vedi le nostre offerte

5
BUONI MOTIVI
Per prenotare il nostro HOTEL:
√ WI-FI e parcheggio gratuito
√ ricca colazione a buffet
√ miglior prezzo garantito
√ servizi dedicati ai professionisti in viaggio
√ esperienze uniche con i nostri itinerari cicloturistici in lombardia.
Scopri di più
OFFERTE SPECIALI
Questo è il sito ufficiale dell'Hotel Fiesta e solo qui potrete trovare le nostre esclusive
OFFERTE SPECIALI
TOP