Il Lodigiano

Il territorio Lodigiano si identifica in quella porzione di Pianura Padana lombarda che si distende tra i fiumi Lambro, Adda e Po

Il territorio Lodigiano è identificato nella porzione di Pianura Padana lombarda racchiusa tra i fiumi Lambro, Adda e Po mentre, a nord, è indicativamente delimitato dal canale della Muzza - Addetta, che costituisce la colonna portante di tutto il sistema irriguo del territorio, nato dall’esigenza di un’irrigazione continua dei campi, bisognosi perché composti soprattutto di ghiaia e sabbia nel sottosuolo.
I corsi d’acqua naturali ed artificiali sono difatti gli elementi che identificano il territorio lodigiano.
Il territorio racchiude inoltre testimonianze di storia, arte e cultura con il suo patrimonio artistico visibile in tutto il suo splendore in ogni angolo della città di Lodi come nei paesi che le fanno da corollario.
Interessanti da visitare sono le chiese, le abbazie, i castelli, le ville e i palazzi ricchi di testimonianze del passato.
Raccolte d’arte e musei custodiscono inoltre lo straordinario patrimonio artistico composto da opere di pittura, scultura e manufatti della tradizione agricola.

Il Lodigiano proprio per la sua natura morfologica pianeggiante è una meta interssante per il Turismo Lento, grazie anche ad una buona accessibilità sia in termini di interscambio modale, con il ferro, la gomma, e il natante, sia per i collegamenti diretti ed immediati con le reti ciclabili di tutte le Province limitrofe.
Il Lodigiano si presenta quindi come luogo ideale per chi desidera pedalare con facilità grazie alla rete ciclabile che supera i 500 chilometri di estensione.

Interessante inoltre l’offerta enogastronomica con le sue caratteristiche di genuinità, la semplicità e la gustosità.
La gastronomia del territorio si presenta con cibi resi quasi nobili dai tre principali ingredienti che, da sempre, sono vanto della zona: il burro, il formaggio e gli insaccati di maiale. In sostanza una cucina che rispecchia la vocazione agricola del Lodigiano, ricca di piatti che sono il frutto della sapiente elaborazione dei prodotti della cascina.

Il Lodigiano anticamente era una terra paludosa, resa poi fertile dall’opera delle comunità monastiche di cui rimane un suggestivo esempio nell’edificio chiesastico, benché rimaneggiato nel corso dei secoli, nell’abbazia cistercense dei ss. Pietro e Paolo ad Abbadia Cerreto. A pochi chilometri da Lodi, immersa in uno scenario suggestivo della campagna lodigiana, emerge anche la mole della Basilica dei XII apostoli (detta di s. Bassiano a partire dal X secolo d.c.) di Lodi Vecchio.
La città capoluogo, nacque per volontà di Federico I di Svevia detto “Il Barbarossa” nel 1158 dopo la distruzione della romana Laus Pompeia, l’odierna Lodi Vecchio. I suoi monumenti più rappresentativi risalgono all’età romanica, all’età romanico-gotica, a quella rinascimentale  e barocca e tra questi spiccano la Cattedrale, la chiesa di san Lorenzo, la chiesa di sant’Agnese, la chiesa di san Francesco, il Santuario dell’Incoronata (capolavoro del Rinascimento lombardo) e la chiesa di san Filippo.

Galleria foto

Prenota adesso il tuo soggiorno a Casalpusterlengo nel Lodigiano.

Il nostro hotel è ubicato a pochi chilometri da Piacenza, Cremona, Pavia, Lodi e Milano.
Offerte speciali

Offerte speciali disponibili
Vedi le nostre offerte

5
BUONI MOTIVI
Per prenotare il nostro HOTEL:
√ WI-FI e parcheggio gratuito
√ ricca colazione a buffet
√ miglior prezzo garantito
√ servizi dedicati ai professionisti in viaggio
√ esperienze uniche con i nostri itinerari cicloturistici in lombardia.
Scopri di più
OFFERTE SPECIALI
Questo è il sito ufficiale dell'Hotel Fiesta e solo qui potrete trovare le nostre esclusive
OFFERTE SPECIALI
TOP